Collegamenti regolari tra il porto di Venezia e la Libia da metà luglio, unico servizio in Adriatico

 
Martedì
16
Giu
2020

Nonostante la situazione di conflitto in Libia perduri da diversi anni, i vari comparti dell’economia e con la essi la vita delle comunità devono continuare a poter contare su attività e approvvigionamenti.

In questo quadro, oggi a Venezia è ormeggiato, presso il terminal TRV, il Ro Ro “Ivan” che caricherà circa 100 camion in partenza per il porto di Khoms, vicino a Tripoli.

La società Agencies srl assicura che, da metà luglio, sarà garantito un servizio regolare che attualmente è l’unico di questo tipo in Adriatico.

RoRo ormeggiato in TRV in partenza per la Libia
RoRo ormeggiato in TRV in partenza per la Libia