Port Authority, Harbourmaster, Health Office, Customs, Law enforcement Agencies.
Autorità Portuale, Capitaneria di Porto, Sanità Marittima, Posto di Ispezione Frontaliero, Agenzia delle Dogane, Forze dell'Ordine.

Le Istituzioni del Porto di Venezia.

SASN - Assistenza sanitaria ai naviganti

 

Cosa sono i SASN

Il Ministero della Salute assicura l’assistenza sanitaria in Italia e all’estero:

  • ai marittimi: in navigazione o imbarcati (anche se a terra per i periodi di sosta o di riposo compensativo), o in attesa di imbarco (purché con contratto a disposizione dell’armatore);
  • agli aeronaviganti: in costanza del rapporto di lavoro.

Tale assistenza copre tutto il periodo di malattia contratta nelle predette situazioni. Sono altresì garantite al personale navigante, marittimo e dell’aviazione civile, anche prestazioni medico-legali.

Il Servizio Assistenza Sanitaria ai Naviganti – SASN, organo periferico della Direzione Generale della Prevenzione del Ministero della Salute, espleta numerose e diversificate attività nel campo dell’assistenza sanitaria  rivolte al personale navigante marittimo e dell’aviazione civile, tramite:

  • ambulatori distribuiti su tutto il territorio nazionale;
  • rete di medici fiduciari convenzionati con Ministero della Salute operanti nelle zone in cui non sono presenti gli ambulatori direttamente gestiti.

 

Sedi S.A.S.N. dell’USMAF-SASN Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige

Trieste

Venezia

Chioggia

 

Chi sono i beneficiari dell’assistenza

Per usufruire dell’assistenza sanitaria erogata dai servizi SASN il personale navigante deve appartenere ad una delle categorie indicate nell’ art. 2 del D.P.R. 620/80 che disciplina l’assistenza sanitaria al personale navigante, marittimo e dell’aviazione civile.

 

Come usufruire dell’assistenza  

Per poter usufruire dell’assistenza sanitaria e delle prestazioni offerte dagli ambulatori SASN da parte dei beneficiari che ne abbiano diritto, indicati nell’art. 2 del DPR del 31 luglio 1980 n. 620, è necessaria la preventiva iscrizione. A tal fine gli interessati devono inoltrare al Ministero della Salute un’apposita domanda di iscrizione, da presentare direttamente o tramite l’impresa armatoriale di appartenenza.

Procedure per usufruire dell’assistenza

 

Normativa

Un elenco della normativa di riferimento è disponibile qui.