Organismo di Partenariato della Risorsa Mare

 

Il decreto legislativo 4 agosto 2016 n.169 prevede l’istituzione, presso ogni Autorità di Sistema Portuale, dell’Organismo di Partenariato della Risorsa Mare.

L’organismo di Partenariato svolge funzioni consultive ed esprime pareri riguardo alle attività amministrative del porto e in particolare:

  • all’adozione del piano regolatore di sistema portuale;
  • all’adozione del piano operativo triennale;
  • al progetto di bilancio preventivo e consuntivo;
  • alla determinazione dei livelli dei servizi resi nell’ambito del sistema portuale;
  • alla composizione degli strumenti di cui all’art.9, co.5 lett. I) della legge 84/94.

Nelle materie di competenza dell'Organismo di partenariato della risorsa mare, il Comitato di gestione dell'AdSP deve tener conto degli orientamenti emersi in seno all'Organismo di partenariato della risorsa mare e, nel caso le sue deliberazioni se ne discostino, tale scelta va motivata.

L’organismo di partenariato è costituito dal Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale che lo presiede, dal Comandante della Capitaneria di Porto, nonchè dai rappresentanti degli industriali, degli operatori di cui agli articoli 16 e 18 l. 84/94, degli spedizionieri, degli operatori logistici intermodali, degli agenti e raccomandatari marittimi e dei lavoratori delle imprese che operano in porto.

Composizione dell’Organismo di partenariato dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

Dott. Pino Musolino, Presidente ADSP;
Ammiraglio Piero Pellizzari, Comandante del Porto di Venezia (Direttore Marittimo del Veneto);
Beniamino Maltese, rappresentante degli Armatori (Davide Calderan, componente supplente);
Gianluca Palma, rappresentante degli Industriali (Paolo Politeo, componente supplente);
Roberto Semenzato, Operatori di cui agli articoli 16 e 18 (Roberto Goglio, componente supplente);
Andrea Scarpa, Spedizionieri (Jacopo Sportillo, componente supplente);
Damaso Zanardo, Operatori logistici intermodali (Graziano Cassaro, componente supplente);
Stefano Mansani, Operatori ferroviari (Guido Porta, componente supplente);
Alessandro Santi, Agenti e raccomandatari marittimi (Michele Gallo, componente supplente);
Gianluigi Satini, Autotrasportatori (Alessandro Peron, componente supplente);
Renzo Varagnolo, Lavoratori delle imprese che operano in porto (Antonio Cappiello, componente supplente);
Marino De Terlizzi, Lavoratori delle imprese che operano in porto (Mario Melchiori, componente supplente);
Umberto Zerbini, Lavoratori delle imprese che operano in porto (Andrea D'Addio, componente supplente);
Francesco Galietti, Operatori del turismo o del commercio operanti in porto (Alfonso Morisieri, componente supplente);
Davide Divari, Rappresentante dell'impresa di cui all'art. 17 della L. n. 84/94 (Massimo Naccari, componente supplente).