Connessioni ferroviarie

 

Il Comprensorio ferroviario del porto di Venezia

Il Porto di Venezia ha registrato una continua crescita nell’ultimo decennio fino al 2018, anno in cui è stato realizzato il massimo traffico nella storia del Porto di Venezia di carri a 4 o più assi (oltre 100.754 carri movimentati in manovra unica  (+11,3% rispetto al 2017), movimentando 2.596.742,96 tonnellate (+11,2%) pari a circa 5.543 treni/anno gestiti nella stazione di Marghera Scalo.

Tale tendenza si è confermata all’inizio del 2019, con un ulteriore incremento verificatosi in concomitanza col nuovo orario ferroviario (PIR di RFI), per poi frenare bruscamente per circa 6 mesi per l’improvviso cessare del principale traffico ferroviario portuale dovuto al fallimento di un importante player, e tornare quindi nuovamente a crescere nell’ultimo trimestre. Nel 2020 il trend di crescita si stava confermando quando la pandemia di Covid-19 ha nuovamente comportato un rallentamento, per quanto non eccessivamente marcato rispetto ai settori più colpiti (stimabile in -15% nei mesi di lockdown). A conferma del trend positivo, diverse nuove relazioni stanno partendo e stanno riattivandosi almeno 5 nuovi terminal raccordati. 

I fattori che hanno determinato questo aumento sono molteplici: investimenti nel miglioramento della Rete ferroviaria, adeguate politiche tariffarie, investimenti nel miglioramento dell’organizzazione della società di manovra nel parco rotabile e nelle risorse umane disponibili.

Il Comprensorio Ferroviario di Venezia Marghera Scalo (come definito nell’ Ordinanza AdSPMAS n.3/2017 dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale), totalmente ricadente nell’ambito portuale, è costituito dall’insieme dei binari che collegano i terminal portuali e le ditte industriali (24 raccordati) con i parchi e con la stazione ferroviaria di Venezia Marghera Scalo, ha uno sviluppo complessivo di circa 65 km, parte di proprietà demaniale e parte di proprietà comunale.

Il Comprensorio è costituito da:

  • Venezia Marghera Scalo, stazione merci di arrivo/partenza dei treni afferenti ai raccordi presenti nell’area portuale e collega il Comprensorio di Venezia Marghera Scalo alla rete nazionale mediante la linea Venezia Mestre-Venezia Marghera Scalo;
  • fasci di supporto di: Parco Breda, Parco Nuovo e Parco Petroli;
  • Raccordo Base, con innesto dalla stazione di Venezia - Mestre, collega tra loro la Stazione di Venezia Marghera Scalo, parchi e raccordati, in promiscuo con il sistema stradale.