Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

 
L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale indirizza, programma, coordina, promuove e controlla le operazioni portuali.

Cosa fa l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale

Per effetto del D. lgs. 4 agosto 2016 n. 169 è stata istituita l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale (AdSPMAS) che comprende i porti di Venezia e Chioggia. Si tratta di un unico sistema per il Porto Laguna di Venezia, cioè un unico contesto geografico, ambientale, sociale ed economico. Un sistema di due porti per servire in modo complementare, ognuno con le proprie caratteristiche e specificità, un mercato di fatto coincidente.

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale è un ente pubblico non economico. Il suo compito è indirizzare, programmare, coordinare, promuovere e controllare le operazioni portuali. Svolge la manutenzione delle parti comuni, mantiene i fondali, sorveglia la fornitura dei servizi di interesse generale, amministra in via esclusiva le aree e i beni demaniali, pianifica lo sviluppo del territorio portuale.

Inoltre coordina le attività amministrative esercitate dagli enti pubblici nell'ambito portuale e promuove forme di raccordo con i sistemi logistici retro portuali e interportuali.

Per aumentare i traffici del Porto di Venezia, l'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale valuta il contesto economico internazionale, il bacino di influenza attuale e potenziale, e lo stato dell’infrastruttura portuale. La sua azione è integrata con gli strumenti di pianificazione e gli indirizzi delle altre istituzioni pubbliche, dall’Unione Europea agli Enti locali.

La sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale a San
La sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale a Santa Marta
La sede dell'Autorità di Sistema Portuale a Santa Marta
La sede dell'Autorità di Sistema Portuale a Santa Marta

Clicca qui per visitare la sezione Amministrazione Trasparente