Merci - gru
Il Porto di Venezia vanta oggi diversi primati e ha una collocazione geografica strategica.

Porto di Venezia. Il luogo migliore per cui far transitare le merci, sia in import che in export.

Terminal e settori di traffico

 
7 terminal commerciali, 1 terminal passeggeri e 16 terminal industriali e in conto proprio sono il cuore del Porto di Venezia. Trattano i più diversi tipi di merce, dai container alle rinfuse liquide e solide, ai Ro-Ro/Ro-Pax, al general e project cargo. Il Porto di Venezia è l'unico in Italia ad avere uno scalo fluviale.

Terminal commerciali

I terminal del Porto di Venezia
I terminal del Porto di Venezia

Terminal Intermodale Adriatico
Clicca qui per approfondire

Multi Service
Clicca qui per approfondire

Terminal Intermodale Venezia
Clicca qui per approfondire

Euroports - Terminal Rinfuse Venezia
Clicca qui per approfondire

Transped
Clicca qui per approfondire

PSA - Vecon
Clicca qui per approfondire

Venice Ro-Port MoS
Clicca qui per approfondire

 

Terminal passeggeri

Venezia Terminal Passeggeri (VTP)
Clicca qui per approfondire

Terminal passeggeri
Terminal passeggeri

Altri terminal

16 altre società operano terminal all’interno del Porto di Venezia. Lavorano in conto proprio e gestiscono terminal petroliferi (Eni, Decal, Petroven, San Marco Petroli, Ies, Versalis) e industriali-commerciali (Alcoa trasformazioni, Cereal Docks Marghera srl, Colacem, Enel Produzione Fusina, Grandi Molini Italiani, Idromacchine, Ilva, Acciaierie Beltrame, Consorzio Venezia Nuova, Simar).