Merci - gru
Il Porto di Venezia vanta oggi diversi primati e ha una collocazione geografica strategica.

Porto di Venezia. Il luogo migliore per cui far transitare le merci, sia in import che in export.

Terminal industriali agribulk

 

Terminal industriali

Grandi Molini Italiani

A Venezia Marghera GMI gestisce l’impianto nel suo genere più grande d’Europa che si trova disposto lungo il Canale Ovest (Via Banchina Molini). Il sito dispone banchine proprie che possono ospitare anche navi della classe Panamax adeguatamente allibate e lavora con uno scaricatore pneumatico, collocato su torre di sbarco, che offre rese di circa 400 tonnellate/ora, corrispondenti a standard di 4.500 tonnellate al giorno.
Di recente la banchina è stata attrezzata anche con un caricatore per mangime da circa 200 tonnellate/ ora, corrispondenti a standard di 2.000 tonnellate al giorno. Dallo stabilimento GMI di Venezia escono infatti ogni anno sino a 150.000 tonnellate di prodotti della lavorazione del grano.

Cereal Docks

Cereal Docks è il principale raccoglitore e stoccatore del mercato italiano grazie ad una capacità di stoccaggio che supera le 500.000 tonnellate e a una capacità di lavorazione annua superiore al milione di tonnellate. Inoltre, con una capacità giornaliera di estrazione superiore a 3.000 tonnellate, è il primotrasformatore italiano di soia e produttore di farine e oli vegetali. Grazie all’acquisto dell’ex impianto Bunge, sito in via Banchina Molini a Porto Marghera, il Gruppo può separare e segregare le produzioni NON -OGM, raccolte e trasformate a Camisano Vicentino, da quelle OGM, raccolte e trasformate a Porto Marghera, e provenienti da diverse regioni del mondo, tra cui l’area del Mar Nero (Ucraina), il Sud America (Uruguay e Paraguay in primis) e il Nord America (Canada).

Grandi Molini Italiani
Grandi Molini Italiani