Al vertice del mare Adriatico. All’incrocio dei principali corridoi di trasporto europei. Nodo delle Autostrade del Mare.

Il Sistema Portuale Veneto si candida come gateway europeo per i flussi commerciali da e verso l’Asia.

SECNET - Cooperazione istituzionale transfrontaliera per il rafforzamento della security portuale

 

Il progetto SECNET intende rafforzare la capacità istituzionale dei porti dell'area del Programma in materia di security portuale con l’ausilio di innovativi sistemi ICT, fornendo delle competenze tecniche e specialistiche comuni a livello transfrontaliero. I partner di SECNET elaboreranno un piano d’azione congiunto per il miglioramento della security portuale e, atrtraverso azioni pilota ne miglioreranno il livello,  sia per quanto riguarda la difesa delle reti informatiche (cyber security) sia per la difesa perimetrale e delle aree portuali dall’accesso non autorizzato da parte di terzi. Inoltre, SECNET creerà un network di cooperazione istituzionale permanente sulla security portuale, con l’istituzione di una governance transfrontaliera, composto dai partner di progetto e da altri soggetti competenti sottoscrivendo un Protocollo congiunto per l’attuazione della strategia transfrontaliera per la security portuale.

Maggiori informazioni al sito: http://ita-slo.eu/it/secnet

SECNET