Il Porto di Venezia investe nel capitale umano
Il Porto di Venezia investe nel capitale umano.

Il Porto di Venezia, con il suo indotto, lavoro a 16.500 persone.

Porto di Chioggia. Fornitura di servizi alla nave, alle merci e ai passeggeri (Registro di cui all'art. 68 Codice della Navigazione). Porto di Chioggia

 

Porto di Chioggia

Le società che forniscono servizi alle navi, alle merci e/o ai passeggeri all'interno del porto di Chioggia sono soggette alla vigilanza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, ai sensi dell’Articolo 68 del Codice della Navigazione e dell’ordinanza n. 4 del 16/11/2017 (per leggere l'ordinanza clicca qui) e devono essere iscritte in apposito registro.

Istruzioni per il rinnovo iscrizione

Dal 20 novembre dell’anno in corso al 30/03 dell'anno successivo, le società già iscritte possono chiedere il rinnovo dell’autorizzazione per l’anno successivo (contestualmente all'eventuale estensione dell’autorizzazione a nuove attività).

La mancata effettuazione del rinnovo annuale comporta la cancellazione dal registro.

Modulistica

Istanza rinnovo
Allegato 1 (se intervenute variazioni di mezzi/attrezzature)
Allegato 2 (se intervenute variazione relative al personale impiegato)

Importi

0,00 € per diritto fisso di segreteria in caso di rinnovo dell’iscrizione
320,00 € per diritto fisso di segreteria in caso di nuova iscrizione

Modalità di pagamento

Bonifico bancario intestato ad “Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale” IBAN IT45A0503402071000000030210 (Banco BPM) - Causale: “NOME DITTA” - Diritto segreteria per iscrizione/rinnovo art.68”.
N.B. Specificare se si tratta di iscrizione o rinnovo.