I piloti, con le loro imbarcazione chiamate “pilotine”, salgono sulle navi quando sono ancora in mare e le conducono attraverso i canali portuali fino all’ormeggio.