Piani e Programmi

 

In questa sezione si trovano informazioni sugli Accordi di Programma in essere e sui Piani Operativi Triennali dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale.

Gli accordi di programma

La condivisione di obiettivi comuni di sviluppo tra diversi Enti, che per legge hanno competenza sulla Laguna, su Venezia e su Porto Marghera, ha trovato nel corso degli anni momenti di concreta e fattiva attuazione grazie allo strumento dell’Accordo di Programma ex art.15 L291/90. Tale istituto ha infatti garantito l’attuazione di importanti interventi sul territorio (dal nuovo  terminal  di  Fusina,  al  potenziamento  infrastrutturale  nell’area  sud dell’ambito portuale connesso con la riqualificazione ambientale del nodo di Malcontenta.  
Come ricordato in precedenza, inoltre, nei prossimi anni saranno portate a termine le opere previste dall’”Accordo Moranzani”. Sarà di fondamentale importanza l’attuazione dell’”Accordo per le Bonifiche di Porto Marghera” siglato nel 2012 che finalmente consentirà un iter facilitato per le operazioni di bonifica dei suoli di Porto Marghera e per la riconversione/riqualificazione delle attività economiche presenti o future.
Di fondamentale importanza per l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale sarà la riqualificazione della prima parte dell’area MonteSyndial da destinare ad attività logistico-portuali.

Piani Operativi Triennali

Il Piano Operativo Triennale è un documento di programmazione realizzato con cadenza triennale e revisionato annualmente. Sono definite le strategie di sviluppo delle attività portuali e gli interventi volti a garantire il raggiungimento degli obiettivi.

Piano Operativo Triennale 2013-2015. Primo aggiornamento

Piano Operativo Triennale 2013-2015

Piano Operativo Triennale 2008-2011

 

Piano di Gestione UNESCO

Clicca qui per accedere al documento di sintesi del Piano di Gestione