Partito da Venezia un gigantesco project cargo per il Texas

 
Il 22 ottobre è partita dal Porto di Venezia una gigantesca gru di banchina ideata e costruita a Padova e diretta in Texas in uno dei principali porto americani.
Giovedì
22
Ott
2015

La gru, ideata e costruita dal gruppo Bedeschi di Limena (Padova), verrà utilizzata per caricare minerale di ferro alla rinfusa su grandi navi classe Panamax: si tratta di una macchina con un braccio di carico alto fino a 50 metri e pesa 500 tonnellate.

La gru, viste le dimensioni eccezionali, è stata saldata e assemblata direttamente in banchina di Multi Service, terminal specializzato nei project cargo.

La commessa è stata richiesta dal gruppo austriaco Voestalpine, operativo a livello mondiale nel
settore della  tecnologia e delle produzioni industriali basate sull’acciaio.

Si è trattato di un altro successo per lo scalo veneziano che si conferma leader nella gestione dei trasporti eccezionali grazie alla particolare conformazione del territorio (strade senza pendenze, zero gallerie e carreggiate regolari) e all’expertise raggiunta dai suoi operatori.

Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru
Un momento del montaggio della gru