Misure di contrasto alla diffusione del Covid-19 - Regolamentazione apertura uffici al pubblico

 

A seguito dei recenti provvedimenti emanati dal Governo e dalle Regioni, nonché delle disposizioni igienico-sanitarie comunicate per il contrasto alla diffusione del Coronavirus (Covid-19), gli uffici dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale (AdSPMAS) sono aperti al pubblico solo previo appuntamento da concordare con gli uffici competenti e per le sole attività urgenti e indifferibili, limitando anche il numero delle persone che devono accedere alla Sede dell’Ente.

Gli utenti sono invitati ad utilizzare preferibilmente canali alternativi all’accesso fisico agli Uffici, quali posta elettronica e telefono per comunicare e trasmettere documenti agli Uffici dell’Ente.

Per istanze e comunicazioni all’Ufficio Protocollo dell’AdSPMAS si potranno utilizzare i seguenti numeri telefonici 0415334210/16/41 e la pec autoritaportuale.venezia@legalmail.it o l'email adspmas@port.venice.it.

L’accesso fisico all’Ufficio Protocollo, qualora necessario, potrà avvenire una persona per volta  e nel rispetto di tutte le misure di prevenzione alla diffusione del Covid-19 comunicate dalle autorità competenti.

Le riunioni/incontri si svolgono esclusivamente presso le sale riunioni della sede dell’Autorità nel rispetto dei limiti di distanza interpersonale (almeno un metro) e delle altre misure igienico-sanitarie comunicate dalle competenti autorità.

Non potrà accedere alle Sede dell’Ente chiunque presenti sintomi parainfluenzali.