Missione in Georgia per il Porto di Venezia

 
Da
28
Nov
2017
A
30
Nov
2017

Il Porto di Venezia, rappresentato dal  Presidente Pino Musolino, è stato invitato a partecipare al summit internazionale Belt&Road Forum che si tiene a Tbilisi – Georgia come principale terminale marittimo Europeo che collega l’Asia e il vecchio continente lungo la Via della Seta.

L’iniziativa voluta dal Primo Ministro della Georgia e organizzata dal Ministero dell’economia e dal ministero degli affari esteri georgiano, a cui hanno preso parte oltre 15 Ministri, High level Officials di 34 paesi e aziende di 50 paesi diversi, per un totale di oltre 1000 delegati, rappresenta un’occasione unica per lo scalo veneziano per rafforzare e tessere nuove relazioni istituzionali sullo scacchiere internazionale della Belt and Road Initiative e trovare nuovi potenziali business e traffici non solo in prospettiva sinocentrica ma anche verso il Sud Est asiatico, il Medio Oriente e l’Asia centrale.

In occasione della missione, il Presidente Musolino  – grazie al supporto dell'Ambasciata Italiana – ha incontrato alcune tra le più alte cariche istituzionali come First Vice Prime Minister, Minister of Economy and Sustainable Development of Georgia – Mr. Dimitry Kumsishvili; il Sindaco di Tbilisi, Mr  Kakha Kaladze, già Ministro dell'Energia e delle Risorse Naturali e secondo vicepremier del governo nonché con il Director-General for Transport and Mobility, European Commission, Henrik Hololei. Dal punto di vista commerciale, sono stati organizzati una serie di incontri B2B con imprese e operatori georgiani.

Il Presidente Musolino e Dimitry Kumsishvili
Il Presidente Musolino e Dimitry Kumsishvili

Il Presidente Musolino e Kahka Kaladze
Il Presidente Musolino e Kahka Kaladze