L'esercito spagnolo sceglie Porto Marghera

 
Lunedì
19
Giu
2017

Il Comando di terra dell’Esercito Spagnolo ha organizzato dal terminal TRV il trasporto, lo sbarco –– e il successivo imbarco di mezzi e truppe, che hanno poi raggiunto il Comando della 32° Brig. Reggimento Carri “Ariete” dell’Esercito Italiano per esercitazioni congiunte in ambito NATO.

Con la nave RO-LO “Caribana Express”, appositamente noleggiata per lo scopo, sono stati trasportati 63 mezzi e corazzati mentre i 196 militari spagnoli convolti sono stati imbarcati dall’Aeroporto Marco Polo. L’operazione, gestita dall’Agenzia marittima AGENCIES SRL, è stata condotta con il pieno coinvolgimento delle autorità competenti fra cui l’Arma dei Carabinieri e l’Esercito Italiano.

Sbarco e imbarco al terminal TRV dei mezzi militari spagnoli
Sbarco e imbarco al terminal TRV dei mezzi militari spagnoli
Sbarco e imbarco al terminal TRV dei mezzi militari spagnoli
Sbarco e imbarco al terminal TRV dei mezzi militari spagnoli