INTERGREEN-NODES Intermodal Green Alliance - Fostering Nodes

 

InterGreen-Nodes è un progetto europeo co-finanziato dal Programma Interreg CENTRAL EUROPE 2014-2020 e coordinato dall’Università Tecnica di Scienze Applicate di Wildau (Germania). 

Sono coinvolti 13 partner tra i quali l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale.
Il progetto ha preso avvio il 1 aprile 2019 ed ha una durata di 3 anni, concludendosi ufficialmente il 31 marzo 2022, con un budget complessivo di oltre 2 milioni e 300 mila euro.

L’obiettivo del progetto è quello di supportare azioni volte a rendere il trasporto merci nelle aree urbane dei nodi più sostenibile e intermodale nell’ultimo miglio, al fine di creare “green corridors” logistici da e per le regioni del centro Europa con il coinvolgimento degli stakeholder sia a livello regionale che europeo. Saranno perciò messe in atto soluzioni innovative per potenziare i sistemi integrati di trasporto. 

Cosa fa il Porto di Venezia e Chioggia - L’Autorità di Sistema Portuale si propone di realizzare studi ed analisi per lo sviluppo di nuovi servizi intermodali da e per i mercati del centro Europa. Il budget è di 162 mila euro, finanziato al 100 per cento.

Logo progetto
Logo progetto