Il Porto di Venezia tappa speciale di “UNA GUIDA PER MARGHERA”

 
Oggi in visita al Porto di Venezia gli studenti dell’Istituto Filippo Grimani (Marghera) per una tappa del progetto “UNA GUIDA PER MARGHERA – Alla scoperta delle origini della nostra città”.
Martedì
09
Lug
2019

Gli obiettivi sono l’educazione e la riscoperta del patrimonio culturale, artistico e paesaggistico di questo territorio, di cui la realtà portuale non è solo parte ampia, ma anche e soprattutto generatore di professioni, ambientazioni, cultura più in generale.

Gli studenti coinvolti nel progetto hanno modo di visitare una serie di luoghi che contengono tracce ancora evidenti del passato, per meglio comprendere l’essenza stessa della città di Venezia e del suo territorio. Nell’ambito della tappa portuale, viene mantenuta alta l’attenzione anche sul presente e sulle opportunità offerte dalla logistica di terra e dalle rotte marittime come motore di sviluppo dell’entroterra veneto.

Nel corso della visita guidata in barca gli alunni, accompagnati dallo staff dell’Autorità di Sistema Portuale, ripercorrono parallelismi tra passato e presente in merito a rotte, merceologie, expertise, strutture e infrastrutture per conoscere non solo il valore della cultura marittimo-portuale del passato, ma anche e soprattutto quella attuale che continua a contribuire al patrimonio intangibile di Venezia.

Il tour si inserisce nel più ampio programma di attività di Porto Aperto, messo in atto dall’ente portuale ormai da circa 20 anni.

Logo Porto Aperto
Logo Porto Aperto

locandina del progetto
locandina del progetto