Il fresh food corridor sbarca al Fruit logistica di Berlino

 
Quest'anno al “Fruit Logistica” di Berlino c'è un “corridoio speciale” per la frutta fresca: il FRESH FOOD CORRIDOR!
Da
03
Feb
2016
A
05
Feb
2016

Grazie al progetto approvato dal bando “Connecting Europe Facility”, per 10 milioni di €, i prodotti freschi del Medio Oriente passeranno per gli scali di Capodistria, Venezia e Marsiglia attraverso nuovi servizi di trasporto veloce studiati appositamente per i prodotti agri-food provenienti da Israele-Giordania-Palestina e diretti al Nord Europa.

Tanti e rilevanti gli elementi di innovazione del progetto: il coinvolgimento per la prima volta di Paesi Terzi della sponda sud del Mediterraneo non-UE (Giordania, Palestina, Israele ed Cipro) e la sperimentazione di una nuova tecnologia per la refrigerazione dei container incentrata su un innovativo sistema di autoalimentazione elettrica prodotta dal movimento del treno.

Ecco perché i partner pubblici e privati del progetto sono presenti a Fruit Logistica (per il Porto di Venezia ci sarà l’Autorità Portuale, lo spedizioniere VLS-Veneta Lombarda Srl e l’operatore ferroviario Rail Cargo Logistics-Italy Srl), con l'obiettivo di cogliere l’occasione di presentarlo per la prima volta su piazza internazionale, utilizzando il palcoscenico della fiera europea di comparto per eccellenza, che ogni anno richiama a Berlino quasi 3000 espositori e oltre 65.000 visitatori, tutti catturati dal business "fresh fruit and vegetable”.

Lo stand al Fruit Logistica di Berlino
Lo stand al Fruit Logistica di Berlino
Lo stand al Fruit Logistica di Berlino
Lo stand al Fruit Logistica di Berlino