I giovani talenti dell’Accademia delle Belle arti interpretano Venezia città portuale: dal 12 settembre le opere esposte a Ca’ Pesaro alla mostra “Un mese di carta 2019. I giovani paper designer si presentano”

 
Da
12
Set
2019
A
06
Ott
2019

Ha collaborato anche l'AdSPMAS a  "Un mese di carta 2019. I giovani paper designer si presentano”, mostra degli studenti del corso di Tecnologie della carta - tenuto dal docente Dario Cestaro presso l’Accademia veneziana e l’Istituto Design Palladio di Verona -  ospitata nella project room al piano terra della Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro dal 12/09 al 6/10.

La collaborazione con il porto emerge da uno dei due temi della Mostra e cioè rappresentare, grazie alla versatilità della carta, una parte del millenario patrimonio immateriale della venezianità: la sua cultura marittimo-portuale volta a “creare ponti da sempre".

I lavori degli studenti hanno così dato forma e interpretazione soggettiva allo slogan “Port of Venice. Bridging the world since forever” dopo un anno di lavoro insieme che ha visto incontri di formazione e approfondimento sulla portualità di oggi e di ieri rivolti ad una platea di oltre 200 giovani talenti che con le loro opere hanno esaltato la straordinaria capacità di Venezia di relazionarsi con nuovi mercati e nuove culture.

Instaurando una relazione innovativa e fattiva con l’Accademia delle Belle Arti, l’Ente portuale conferma il suo sostegno al territorio e a tutte le storiche istituzioni che lo animano.

 

Un mese di carta
Un mese di carta