Certificato di buona condotta

 

Oltre alla compilazione del foglio per l’aspirante all’assunzione e agli attestati rilasciati dalla scuola (gli odierni diplomi) era uso consegnare anche l’attestato di buona condotta civile e morale rilasciato dal Sindaco del Comune di residenza. Da tale documento scopriamo che Bruno lavorava come cameriere prima di essere assunto al Porto.

Certificato di buona condotta