CENTENARIO - IL PORTO APRE AGLI ITINERARI EDUCATIVI

 
Partiranno a settembre 2017 e dureranno anche nel 2018 gli itinerari educativi organizzati dal Porto di Venezia nell’ambito delle celebrazioni del Centenario di Porto Marghera.  
Esattamente il 23 luglio di 100 anni fa, con la firma a Roma nel 1917 della convenzione tra Stato, comune e Società del Porto industriale, nasceva Porto Marghera. Una evento importante che dal 25 luglio scorso, data in cui il Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro ha dato il via ufficiale alle celebrazioni per il centenario di Porto Marghera, verrà ricordato con numerose attività.
Fra queste particolare rilevanza assume il vasto programma di visite guidate volte a far conoscere la realtà industriale, portuale e di servizi, le fabbriche, le produzioni vecchie e nuove, le innovazioni tecnologiche, il lavoro quotidiano, che fanno di questo Polo produttivo e commerciale, tra i più grandi d’Europa, una risorsa per Venezia oggi come ieri, con uno sguardo verso il futuro.
Il Porto di Venezia giocherà un ruolo di primaria importanza nelle celebrazioni del centenario, in primis nell’ambito degli itinerari via terra e via acqua che si svolgeranno a partire da fine settembre 2017 e si protrarranno anche nel 2018, e con un itinerario ad hoc che risalendo le banchine offrirà una prospettiva unica e affascinante del porto commerciale e della sua storia.