Cancellazione dell’iscrizione

 

Documento CAN-GUI versione 1.0
Aggiornamento: 24 gennaio 2015 – DCOP/LP

La cancellazione dal Registro viene disposta, d’ufficio e per decadenza, nel caso in cui il soggetto interessato non provveda al rinnovo dell’iscrizione nei tempi indicati da APV.

Qualora il soggetto decaduto voglia successivamente riprendere a svolgere le proprie funzioni in ambito portuale, dovrà procedere obbligatoriamente ad una nuova iscrizione.

Le persone già iscritte nel Registro delle Guide Turistiche e degli Accompagnatori Turistici che venissero successivamente assunte in qualità di dipendente da una Agenzia Marittima o da una Società che svolga attività nel settore crocieristico (a qualsiasi titolo, incluso forme di contratto di lavoro stagionale o a progetto) sono tenute a darne immediatamente notizia all’Area Lavoro Portuale. Anche in tal caso verrà disposta la loro cancellazione dal Registro, ma gli interessati continueranno ad operare - come dipendenti - esclusivamente in favore del soggetto con cui hanno stabilito il rapporto di lavoro.