Apertura nuovo Centro Controlli Sanitari

 
Giovedì
28
Mar
2013

L'Autorità Portuale di Venezia ha realizzato presso il Porto Commerciale di Marghera un polo sanitario che riunisce, in un unico edificio, le istituzioni competenti per i controlli di natura sanitaria delle merci.

Paolo Costa, Presidente dell'Autorità Portuale di Venezia
Paolo Costa, Presidente dell'Autorità Portuale di Venezia
Giampiero Attili, Direttore del Centro di Ispezione Frontaliero
Giampiero Attili, Direttore del Centro di Ispezione Frontaliero

Nel nuovo centro sono ospitati il Centro di Ispezione Frontaliero - che effettua i controlli veterinari su prodotti di origine animale e mangimi di origine non animale - la Sanità Marittima - che controlla gli alimenti di origine non animale e il materiale a contatto con alimenti in arrivo da paesi terzi - e l'Ufficio Ispezioni e Controlli Fitosanitari - che esegue controlli sui vegetali e sui prodotti vegetali per escludere la presenza di parassiti dannosi.

Giovedì 28 marzo il nuovo centro è stato aperto alla presenza delle autorità tra cui Paolo Costa, Presidente dell'Autorità Portuale di Venezia, Giampiero Attili, Direttore dell'Ufficio Veterinario del Porto di Venezia, Giacomo Marchese, Direttore Ufficio Sanità Marittima di Venezia e Marco Vettorazzo, responsabile Ufficio Ispezioni e Controlli Fiotsanitari di Venezia.

Giacomo Marchese, direttore dell'Uffico della Sanità Marittima di Venezia
Giacomo Marchese, direttore dell'Uffico della Sanità Marittima di Venezia
Marco Vettorazzo, Responsabile Ufficio Ispezioni e Controlli Fitosanitari di Ven
Marco Vettorazzo, Responsabile Ufficio Ispezioni e Controlli Fitosanitari di Venezia