Al via il progetto INTESA

 
I principali porti italiani e croati saranno presenti giovedì 28 marzo nella sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, per l’avvio del progetto “INTESA” (Improving Maritime Transport Efficiency and Safety in Adriatic) coordinato dal porto di Venezia e co-finanziato dal Programma europeo Interreg Italia-Croazia con un impegno economico complessivo pari a circa 2.9 milioni €.
Da
28
Mar
2019
A
29
Mar
2019

Il progetto “INTESA” coinvolge i Ministeri dei Trasporti di Italia e Croazia, il Comando Generale delle Capitanerie di porto ed i principali porti adriatici (oltre ai porti di Venezia e Chioggia, sono presenti gli scali di Trieste, Monfalcone, Ravenna, Ancona, Bari, Brindisi, ed i porti croati di Rijeka, Ploce, Spalato) con l’obiettivo di migliorare la cooperazione transfrontaliera in ambito portuale. Il progetto ha una durata complessiva di 30 mesi (si concluderà il 30 giugno 2021) e prevede azioni congiunte volte ad incrementare l’accessibilità nautica dei principali porti delle due sponde tramite l’adozione di sistemi IT per scambio di dati in tempo reale e strumenti di ausilio alla navigazione, puntando a migliorare l’efficienza del trasporto marittimo, la sicurezza della navigazione e l’armonizzazione delle procedure nei traffici intra-Adriatici.

L’Autorità veneziana, con il budget assegnato di c.a 440.000 €, punta a migliorare, attraverso l’utilizzo di tecnologie IT e strumenti di ausilio alla navigazione, la gestione del traffico in entrata e in uscita dal porto di Venezia, migliorando così l’accessibilità nautica.

Venerdì 29 marzo si terrà il Seminario Tecnico “Information technology for Safety: a joint Italian and Croatian perspective for the Adriatic Sea” organizzato dall’Autorità di Sistema nel corso del quale speaker di alto profilo, inclusi rappresentanti degli organismi internazionali del settore marittimo (IALA, EMSA), discuteranno di come gli ausili alla navigazione, le tecnologie dell’informazione, lo scambio di dati e le migliori pratiche internazionali possano contribuire ad aumentare la sicurezza della navigazione e l'efficienza e la competitività dei porti dell'Adriatico. In una sessione specifica del Seminario verranno inoltre illustrate le iniziative già realizzate o in corso di implementazione presso i porti di Venezia e Chioggia.

Logo progetto Intesa
Logo progetto Intesa

Intesa
Intesa