Adsp persegue l'obiettivo n 5 degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'ONU

 
L’obiettivo n. 5 tra i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite sulla parità di genere sancisce: "La parità di genere non è solo un diritto umano fondamentale, ma condizione necessaria per un mondo prospero, sostenibile e in pace". L’AdSP persegue tale obiettivo, dando attuazione ai principi della parità di genere attraverso le proprie policy aziendali.
Giovedì
08
Mar
2018

E sono i dati a dimostrarlo: se nel 1997 le dipendenti donne non arrivavano alla decina, nel 2005 le donne impiegate nell’Ente arrivavano al 30% dei dipendenti totali e, nel 2017, le funzionarie in servizio sfiorano il 50% sul totale dei dipendenti.

A tale dato si aggiunge la media della giovane età delle funzionarie dell’Ente, che si assesta sui 40 anni: la più giovane dipendente attualmente in servizio ha 28 anni, la più anziana 52; più giovani quindi rispetto alla media totale, che è di 43 anni.

Il dato occupazionale svela inoltre l’elevato grado di formazione e titoli in possesso delle donne in servizio presso l’Autorità di Sistema Portuale, l’85% delle quali è in possesso di laurea e nella maggior parte dei casi anche di varie specializzazioni post lauream.

8 i quadri direttivi donna attualmente in servizio, tutte figure che ricoprono ruoli strategici tra le funzioni attribuite all’Ente.

Crescita percentuale dell'occupazione femminile in AdSP
Crescita percentuale dell'occupazione femminile in AdSP

Obiettivo numero 5 delle Nazioni Unite
Obiettivo numero 5 delle Nazioni Unite