26 ottobre - Il Porto corre con Venicemarathon

 
Domenica
26
Ott
2014

Anche quest’anno l’Autorità Portuale e il Porto di Venezia hanno sostenuto la manifestazione podistica che ormai rappresenta un appuntamento tradizionale per la città veneziana.
La collaborazione, oltre che tramite il consueto posizionamento di rampe che aiutano i diversamente abili ad attraversare i ponti di Venezia per più mesi, avviene anche in una nuova modalità: l’Autorità Portuale di Venezia e l’intera comunità portuale quest’anno hanno corso con la San VincenzoGruppo Aziendale “Giuseppe Taliercio” che ha aderito all’iniziativa “Charity Program”, grazie alla quale tutti gli atleti e i corridori hanno avuto la possibilità di associare alla sfida sportiva, una sfida solidale.
Il Porto di Venezia, grazie alla promozione dell’iniziativa presso dipendenti, familiari e imprese terminaliste operanti a Porto Marghera, ha aiutato il progetto “Correre per dare… un aiuto alimentare” a raccogliere sostenitori e a raggiungere così l’obiettivo che la San Vincenzo si prefissa, ossia quello di raccogliere fondi per l’acquisto di generi alimentari da distribuire alle famiglie di lavoratori in cassaintegrazione o disagiate in ambito territoriale veneziano.
L’associazione San Vincenzo – Gruppo Aziendale “Giuseppe Taliercio” è attiva da anni nell’area di Porto Marghera e nel veneziano, fornendo un servizio di distribuzione gratuita di generi alimentari alle famiglie che vivono in condizioni disagiate, tra cui molte di lavoratori in cassintegrazione.

Clicca qui e...dona anche tu!

Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014
Venicemarathon 2014