Le dichiarazioni del Commissario Musolino in merito all'elezione della Rettrice di Ca' Foscari Tiziana Lippiello

 
Date: 17/09/2020

“Le mie più vive congratulazioni alla neo-Rettrice dell’Università Ca’ Foscari Tiziana Lippiello cui auguro un buon lavoro e con cui, sono sicuro, potremo attivare una collaborazione fruttuosa, a partire dai molti e importanti progetti già avviati negli anni scorsi con l’ateneo veneziano. La Rettrice porta con sé un bagaglio di relazioni internazionali che si riveleranno fondamentali per consolidare i rapporti, molti dei quali già avviati e coltivati dal suo predecessore, tra Venezia e i centri mondiali del sapere e dell’economia.

Condivido appieno il programma della Rettrice che sottolinea l’importanza dell’apertura alla comunità accademica internazionale: il nostro territorio ha un bisogno estremo di confrontarsi sempre di più con il resto del mondo, ospitando docenti e studenti stranieri e promuovendo le esperienze all’estero dei nostri ragazzi. Serve una nuova classe dirigente capace di dialogare ai massimi livelli nei settori di appartenenza e di riportare a Venezia e in Veneto le migliori pratiche internazionali in ambito accademico e lavorativo.

L’elezione della professoressa Lippiello, prima donna a sedere al vertice di Ca’ Foscari, rappresenta inoltre un segnale importantissimo in un Paese come il nostro, che è in forte ritardo sul fronte delle pari opportunità tra generi, e potrà essere uno stimolo ulteriore per le ragazze italiane che ambiscono con merito a ricoprire ruoli di rilievo nelle istituzioni, nell’accademia e nell’impresa privata”.

Ufficio stampa Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale – Adnkronos Comunicazione: Andrea Nalon +39 328 0885794 andrea.nalon@adnkronos.com – Enrica Marrese +39 320 8074750 enrica.marrese@adnkronos.com